Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Corso Annuale in Pratica Psicomotoria Aucouturier Educativa e di Prevenzione 2012 – 2013 (300 ore)

18 maggio 2012

Rorai Piccolo di Porcia (PN)
L’ARFAP è una associazione che da anni opera nella sensibilizzazione e formazione alla psicomotricità, in particolare alla «Pratica Psicomotoria B. Aucouturier». L’associazione è membro dell’E.I.A. (Ecole Internationale Aucouturier)
Obiettivi del corso

Il Corso Annuale propone l’apertura alla conoscenza della PPA al fine di acquisire competenze mirate all’ascolto, alla comprensione ed osservazione dell’espressività motoria infantile.

Destinatari
Il Corso Annuale si rivolge a tutti coloro che in contesti educativi istituzionali privati e pubblici intervengono con bambini dell’età zero/sette-otto anni.
Contenuti del corso

La formazione si articola metodologicamente in tre diverse aree, distinte, ma formanti un insieme pedagogicamente collegato per un totale complessivo di 300 ore così distinto:

Area Teorica (teoria della Pratica Psicomotoria)

Con approfondimenti seminariali e con lavori di gruppo sui seguenti argomenti:

  • l’espressività motoria infantile: dal piacere di agire al piacere di pensare;
  • processo di maturazione psicologica e di sviluppo: fattori e tappe di cambiamento;
  • concetti fondamentali: Azione, Interazione, Relazione, Trasformazione Reciproca;
  • fantasmi sensomotori, angosce arcaiche, processo di rassicurazione, processo di simbolizzazione, processo di decentrazione tonico-emozionale;
  • principi, pedagogia, metodologia della seduta di pratica psicomotoria;
  • continuità, flessibilità, coerenza dell’ambiente educativo;
  • la pedagogia psicomotoria in tutti i tempi e luoghi della scuola.
Area Teorica-pratica con il bambino (quadro teorico dell’osservazione psicomotoria: l’osservazione interattiva)

Con osservazione diretta di sedute psicomotorie, co-conduzione di sedute con uno psicomotricista, analisi pedagogica di sedute videoregistrate.

Area della Formazione Personale

il lavoro pratico personale si svolge in palestra ed è finalizzato a permettere ad ogni persona di scoprire un processo di cambiamento tramite la via sensomotoria e tonico-emozionale, per acquisire le qualità attitudinali necessarie alla comprensione dell’espressività infantile. Sono riservati dei tempi per l’espressività motoria e l’attività plastica, sviluppati a differenti livelli simbolici, e dei tempi per la teorizzazione, partendo da situazioni pratiche proposte dal formatore.

Èquipe docenti
  • Prof.ssa Sonia Compostella – psicomotricista, Formatore E.I.A., presidente ARFAP;
  • Dott.ssa Gabriella Andreatta – psicomotricista, Formatore E.I.A., membro dell’èquipe ARFAP;
  • Dott.ssa Lorella Moratto – psicomotricista, Formatore E.I.A., membro dell’èquipe ARFAP.
Sono previsti inoltre interventi di altri docenti su tematiche specifiche.
Partecipanti
Il Corso Annuale è rivolto a docenti della scuola dell’obbligo, ad insegnanti di sostegno, ad educatrici di asilo nido e a tutti gli operatori che intervengono con bambini da zero a sette-otto anni.
Il numero massimo di partecipanti previsto è di 30 persone. Per l’attivazione è necessario raggiungere il numero minimo di 20 iscritti. Le iscrizioni saranno accolte in ordine di arrivo.
Sede del corso
Il Corso si terrà presso la Scuola dell’Infanzia di Rorai Piccolo di Porcia (PN).
Tempi del corso

Il Corso si terrà indicativamente ogni tre settimane con i seguenti orari:

  • il venerdì dalle 17.00 alle 21.00;
  • il sabato dalle 9.00 alle 18.00;

per un totale di 300 ore. L’inizio è previsto per il 18 di maggio 2012.

Il calendario delle lezioni sarà comunicato agli iscritti all’attivazione definitiva del corso, durante la riunione di presentazione dello stesso, così fissata: 18 maggio alle ore 17.00 presso la sala di pratica psicomotoria della scuola dell’infanzia di Rorai Piccolo di Porcia (PN).
Valutazione

Al termine del corso gli allievi saranno valutati anche in base ad una relazione scritta su:

  • integrazione alla pratica psicomotoria dei concetti teorici fondamentali affrontati nel corso;
  • attraverso l’osservazione di una seduta di Pratica Psicomotoria Educativa formulazione di ipotesi di senso sull’espressività motoria dei bambini.
Attestazione finale

Alla fine del Corso sarà rilasciato un Attestato di partecipazione.

Modalità di iscrizione
Per iscriversi al Corso è preferibile contattare la referente Dott.ssa Gabriella Andreatta (tel. 0432/690268 – cell. 347/7427888 – e-mail gabriella.andreatta@libero.it) o in alternativa la segreteria ARFAP mandando una e-mail a arfapbassano@gmail.com.
Termine improrogabile per effettuare l’iscrizione martedì 24 aprile 2012 (e comunque fino ad esaurimento posti disponibili).
Quota di partecipazione
la quota di iscrizione ammonta a € 1500.00.
Un acconto sulla quota di iscrizione pari a € 300.00 dovrà essere versato in occasione del primo incontro. La parte rimanente potrà essere rateizzata. In caso di richiesta di fattura alla quota riservata ai soci dovrà essere aggiunta l’IVA 21%.

ARCHIVIO EVENTI

Luogo

Arfap Bassano
Via Vaccari, 3
Bassano del Grappa, Vicenza 36061 Italia
Telefono:
320 633 21 69
Sito web:
www.arfapbassano.it

Organizzatore

Arfap Bassano
Telefono:
320 633 21 69
Email:
arfapbassano@gmail.com
Sito web:
www.arfapbassano.it